Baroni del Mestri | Collio Bianco
6799
single,single-portfolio_page,postid-6799,edgt-cpt-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.2,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

Collio Bianco

Doc Collio Goriziano
Bianco 2016

Zona di produzione: Cormons – Collio Goriziano
Crù: Monte Quarin
Terreno: Flysch di marne di origine eocenica
Giacitura: Collinare a circa 200 mt di altitudine
Esposizione: Sud, Sud-Ovest
Forma di allevamento: Guyot a 6/8 gemme
Densità di impianto: 4.000 ceppi/ha
Resa vigneto: 50/60 q.li/ha
Alcool: 14% vol.
Zuccheri: 0,4%
Acidità totale: 5,15 gr/l
Uva: Friulano 55%, Malvasia istriana 30%, Ribolla Gialla 15%
Vendemmia: a mano in piccole cassette
Vinificazione: Dopo la diraspo-pigiatura e pressatura soffice, decantazione naturale per circa 36 ore e successiva inoculazione di lieviti selezionati. Fermentazione a temperatura controllata per 10 giorni e permanenza sulle fecce nobili per 9 mesi con battonage. Affinaento in bottiglia per almeno 4 mesi.
Vino: colore giallo paglierino carico con riflessi dorati.
Profumo: complesso ed intenso, ampio ed elegante, con sentori di frutta a polpa gialla matura ed erbe aromatiche. Perfettamente riconoscibile la tipicità del vino prevalente nella cuveé.
In bocca: conferma le sensazioni in precedenza percepite al naso; si presenta muscoloso, caldo, fresco e con una mineralità molto ben definita. Nel finale si riconosce la presenza della mandorla amara; lunga persistenza e la ricchezza di estratto.

Abbinamenti: primi piatti importanti, pesce al forno, formaggi di media stagionatura.
Temperatura di servizio: 12/14° C
Longevità: 6/8 anni se opportunamente conservato ( bottiglie coricate temperatura non oltre 18°)